giovedì 15 marzo 2018

manutenzione strade

Dalle borgate alla città è caccia alle buche stradali, piccole o grandi che siano. Lavoriamo su entrambi i fronti,  manutenzione ordinaria e straordinaria, al fine di garantire la sicurezza e la fruibilità delle strade del territorio.

Con l'approvazione del nuovo contratto per la società In House (http://cacciotto.blogspot.it/2018/01/contratto-triennale-per-lalghero-in.html), siamo immediatamente operativi dal febbraio scorso. Una migliore programmazione del lavoro e maggiore qualità del servizio, questo chiediamo ad In House.  
In quest'ottica i lavori di manutenzione delle strade si svolgono con regolarità e sono eseguiti prevalentemente con bitume a caldo e l'ausilio dei mezzi meccanici per compattare il bitume.

Non dimentichiamo però che nel 2017 su manutenzione straordinaria strade questa Amministrazione ha investito 1 milione di euro (il cui lotto di completamento è in gara e sarà attuativo in marzo, per circa 160 mila euro di lavori). Una cifra cmq importante che ci ha permesso di sistemare intere vie, pur rimanendone ancora tante da manutenere. E ancor prima, assessore Gianni Cherchi, nel 2015 ci furono lavori per 500 mila euro di manutenzione straordinaria strade.
Nel 2017 I lavori di nuova bitumazione hanno riguardato: via Garibaldi, Via Cagliari, un tratto di Via Sassari, Lungomare Dante e Valencia, viale della Resistenza, via Giovanni XXIII (una corsia, mentre l'altra sarà interessata da lavori Abbanoa), via Lido, via Sant'Agostino, Largo Ballero, Largo Costantino, via Valverde, via Sanzio, Via Meucci, via Petrarca, via Nazioni Unite, via Berlinguer, via Lussu, Viale Europa.
Con il lotto di completamento sono previsti interventi: via Perpignan, via Sassari, via Canepa, via Garibaldi, rotatoria viale Europa-via Castelsardo, rotatoria viale Europa-via Malta, viale I Maggio.

Questo per dire che non siamo rimasti fermi sulla manutenzione straordinaria, anzi. Tanto lavoro è stato programmato ed è stato svolto. Oltretutto nella programmazione pluriennale del bilancio abbiamo già disposto copertura per ulteriori 500 mila euro per le annualità successive e il progetto relativo a questi lavori è in stato avanzato in modo che, una volta, approvato il bilancio di previsione, si possa immediatamente attuare.

Su alcune strade è previsto, inoltre, il passaggio di Abbanoa per rifare interi tratti di condotta idrica e conseguentemente l'asfalto nei tratti interessati dagli interventi. E' la concretizzazione del cosiddetto "Progetto Alghero" frutto di una continua interlocuzione tra gli enti. Questo importante lavoro, iniziato da via Spano, coinvolgerà anche via Logudoro, Mazzini, via Satta, via Giovanni XXIII, via Cagliari, via Porrino.

Nessun commento:

Posta un commento