lunedì 26 febbraio 2018

Progetto Alghero, nuove condotte idriche nei quartieri Si inizia oggi in via Spano

Una massiccia azione di riqualificazione della rete idrica parte oggi 26 febbraio, con un ulteriore lotto funzionale del piano di investimenti rientranti nel “Progetto Alghero” voluto dal Comune di Alghero con Abbanoa per la manutenzione straordinaria sulle condotte. 
Opere che hanno già interessato gran parte del centro storico, la cui conclusione è prevista entro marzo, e molti altri quartieri cittadini. I lavori interesseranno alcuni tratti critici della rete, come quello di via Spano ed altri nel quartiere Pivarada, di via Giovanni XXIII°, via Rockfeller e Nazioni Unite.

Le opere di Abbanoa riguardano la sostituzione di interi tratti di condotta idrica e anche la la predisposizione dei nuovi allacci in diverse vie della città che attendono interventi risolutivi non più procrastinabili.

Il primo lotto di interventi, con inizio oggi, 26 febbraio, riguarderà proprio il quartiere della Pivarada, in via Spano. Gli interventi a seguire riguarderanno le seguenti vie:

- via Spano (tutta)
- via Asfodelo (tra via Logudoro e via Spano)
- via Logudoro (tutta)
- via Diez (da via Satta a via Logudoro)
- via Satta (1° tratto: da via Diez a via Vittorio Emanuele)
- via Giovanni XXIII (da via XX Settembre fino ad altezza ex Chiesa San Paolo)
- via Cagliari
- via Mazzini (1° tratto da via Cagliari a via Satta)
- via Satta (2° tratto da via Carrabuffas a via Mazzini)
- via Porrino (tutta)
- via Rockfeller (da via Nazioni Unite a via Porrino)
- via Nazioni Unite (da via Giovanni XXIII a via Rockfeller)
- via Mazzini (2° tratto da via Lo Frasso a via A. Moro)

Nessun commento:

Posta un commento